itenfrdeptrues

dona ora

  • Home
  • Informazione
  • Attività dell'Associazione
  • Campagna 5x1000, Germano Lanzoni scende in campo a sostegno della ricerca sulle patologie reumatologiche in età pediatrica

Campagna 5x1000, Germano Lanzoni scende in campo a sostegno della ricerca sulle patologie reumatologiche in età pediatrica

  • Mercoledì, 20 Maggio 2020
  • Condividi su:
Campagna 5x1000, Germano Lanzoni scende in campo a sostegno della ricerca sulle patologie reumatologiche in età pediatrica

Da oggi online sui canali web e social di APMARR, l’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare

Finanziare borse di studio a sostegno della ricerca sulle patologie reumatologiche in età pediatrica per poter migliorare la qualità della vita delle persone affette da patologie reumatiche croniche, delle loro famiglie e dei caregivers. È questo lo scopo della campagna 5x1000 2020 promossa dall’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare (APMARR) che vede Germano Lanzoni impegnato in prima persona in qualità di testimonial d’eccezione.


Una campagna dall’animo fortemente digital visibile online e su tutti i canali web e social di APMARR (Facebook, Twitter, Instagram, Linkedin, Youtube) a partire da oggi.
Sarà visibile anche sul nuovo sito – realizzato dall’Agenzia BIG FIVE con l’obiettivo di comunicare gli strumenti essenziali della professione agli stakeholder pubblici e privati, alle aziende, alle associazioni di pazienti e organizzazioni no profit – e sui canali social di Axess PR.


La realizzazione della campagna è stata curata in ogni minimo dettaglio grazie alla fattiva e proficua collaborazione instauratasi tra Axess Public Relations, società di comunicazione con sede a Monza che si occupa a 360 gradi della comunicazione di APMARR e Think srl, agenzia pubblicitaria di Busto Arsizio che ha curato la registrazione e il montaggio del video della campagna 5x1000.


Un binomio che è riuscito a coinvolgere in prima persona nella campagna Germano Lanzoni, come racconta lui stesso: “Ho conosciuto l’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare (APMARR), le sue attività e i suoi progetti grazie a Think Srl e al suo fondatore Matteo Toia. Ne sono rimasto subito colpito positivamente e ho così deciso di sposarne, con entusiasmo, la causa, accettando di fare da testimonial per la campagna per il 5x1000. Speriamo che in tanti, con un piccolo e semplice gesto di solidarietà, possano dare una mano concreta ad APMARR in un momento in cui, a causa della pandemia da SARS-CoV-2, abbiamo riscoperto il valore della salute e l’importanza della ricerca scientifica e della medicina”.

L’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare, APMARR, è un’Associazione di Promozione Sociale che si propone come operatore di advocacy, affinché tali patologie invalidanti trovino il giusto riconoscimento, l’appropriata dignità e la necessaria attenzione da parte delle autorità sanitarie, della società civile, dell’opinione pubblica e della classe politica. Negli scorsi anni, grazie ai fondi raccolti con la campagna per il 5x1000, APMARR ha realizzato il progetto Natale in Feltrinelli e varie attività di fundraising.

Antonella Celano, presidente dell’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare (APMARR) ha parlato così della campagna per il 5x1000: “Invitiamo i cittadini a visitare il nostro sito e le nostre pagine social per venire a scoprire le nostre attività e chiediamo loro di sostenere chi ogni giorno convive con una di queste malattie, donando il 5x1000 ad APMARR. Il nostro compito è quello di lavorare quotidianamente per garantire alle persone affette da queste patologie altamente invalidanti il diritto ad essere curati adeguatamente. Attraverso la ricerca scientifica vogliamo garantire un futuro più sereno ai più giovani e non ci stancheremo mai di sottolineare l’importanza di una diagnosi precoce: riuscire a intervenire il prima possibile sulla patologia è essenziale tanto quanto poter avere delle cure adeguate”.

Video Campagna 5x1000 APMARR 2020: https://youtu.be/Sun-orgJdRY

Condividi sui Social Network

APMARR

Sede Operativa:
Via Miglietta, n. 5
73100 Lecce (LE)
c/o ASL LECCE (Ex Opis)
Tel/Fax 0832 520165
Email: info@apmarr.it
PEC: apmarr@legalmail.it
C.F.: 93059010756 
P.I.: 04433470756

Privacy policy

Con il supporto non condizionante di


dona ora